Finire in bellezza

Ultimo giorno di fisioterapia. Festeggiato con 48 vasche in piscina. Ieri un altro paziente mi ha offerto un caffè, d’orzo naturalmente, non sia mai darsi a qualcosa di dannoso come la caffeina. Temo di averlo fatto invaghire con la mia coordinazione di movimenti. L’elastico o la carrucola possono essere sexy.

Ma basta deprimersi. In piscina oggi viaggiavo senza intoppi e lo smalto ha retto così bene che stasera  non dovrò neppure perdere tempo a rittoccarlo. Per iniziare un nuovo corso di vita domani pomeriggio parteciperò a uno showcooking di Cuisine Collective alla Fortezza a Firenze.

Vi lascio perciò con gran sorrisi e con la mia amica Amy e una delle sue indimenticabili perle di saggezza:

Annunci

5 pensieri su “Finire in bellezza

  1. Felicitazioni per la fine della riabilitazione!

    —Alex

    PS = quando ci daremo agli stravizi alcoolici per contrastare gli effetti del caffè d’orzo?

    PS\2 = visto che andrai allo showcooking (ed io non pi potrò essere mannaggia) salutami Arianna e Matteo

    1. ondalunga

      ah ah ah. In realtà carrucola e piscina si trovano in due luoghi fortunatamente separati. Vado a nuotare in una piscina comunale e non in un centro riabilitativo, sennò sai che depressione…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...