anche io di pasta madre

L’esperimento pasta madre continua. Non ho idea se sono sulla strada maestra o in realtà già persa nei meandri oscuri dei lieviti andati a male,  ma per ora ho fatto due volte il pane e una volta dei panini dolci al latte.

Sto studiando sui siti dei guru del livito madre e temo a breve di trasformarmi in una massaia corpulenta  o in un hipster barbuto, in entrambi casi sporca di farina. Eh, quale farina poi. Voi la fate facile: una W 330 , una 0, una 00, la manitoba, quale è la farina migliore? E l’acqua? La Levissima o la Ferrarelle? Sono tutte domande difficili che non hanno una risposta. Cioè magari ce l’hanno pure ma ci sono domande ben più importanti ora, per me,  che necessitano una risposta.

Questo l’ultimo risultato:

OLYMPUS DIGITAL CAMERAE’ una pane di farro con semi di girasole. Ho utilizzato 1/3 di farina di manitoba e 2/3 di farina di farro, un cucchiaino di miele di acacia casentinese e semi di girasole.

Qui sotto invece lei, la star:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

So che ce ne sono di più belle, ma per ora è quanto di meglio sia riuscita a gestire e a ottenere. Comunque quello di mia madre è più brutto. Quello di mia sorella invece è già morto, mi chiedevo quando sarebbe successo in effetti. Ora vediamo quanto ancora crescerà, in caso potrei diventare anche io una pusher di pasta madre.

(che brutta fine)

 

Annunci

5 pensieri su “anche io di pasta madre

  1. L’importante è che la massa in lievitazione non assuma il controllo del frigo prima e dell’appartamento dopo!
    Già sta tentando di uscire dal vasetto!!!

    —Alex

    PS = guardala da questo punto di vista: l’immagine della casalinga sporca di impasto e farina è alquanto hot… il windsurfista potrebbe apprezzare molto!

    1. ondalunga

      una volta è successo, ho aperto il frigo e c’era blob.
      Poi ho capito come fare più o meno.

      p.s. il windsurfusta è insensibile a tutto ciò che è roconducibile a cucina, farina, casette e massaie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...