di fari, di buio e di pedicure

Sono quei momenti in cui è difficile fare incastrare tutto, allora decidi di concentrarti sulle priorità. Ma queste priorità sono le stesse da 3 lunghissimi anni e ancora non ho ricavato altro che grane e gastriti. Qualcosa di malsano in me mi spinge tuttavia a perseguire un obiettivo sempre più lontano, sempre più insapore, sempre più incomprensibile. I fari che dovrebbero evitare naufragi si rivolgono a loro volta a me chiedendomi consigli. Consigli? Io? Al limite posso esprimere le mie sensazioni. L’istinto animale proprio, che quello razionale a volte non serve.

Il Windsurfista non se la passa meglio di me. Ci ritroviamo esausti la sera a guardarci negli occhi per leggere le rispettive tristi storie. Ci attacchiamo a miraggi come il fine settimana al campeggio al mare, messo in pericolo da un Mister X indeciso e scorato. Oppure alla pianificazione del nostro viaggio estivo. Partenza 13 agosto e ritorno il 29.  Dove? Eh eh eh, vi lascio un pò sospesi. Sappiate che questi due mesi saranno necessari all’organizzazione del tutto.

Comunque piano piano da lunedì ho ricominciato a riprendermi la mia vita. Piccoli gesti. Non si risponde al telefono mentre si pranza, mi alleno un ‘ora al giorno, valuto le vendite private di Sephora, ragiono sul mio guardaroba, aggiorno il mio blog e mi faccio una favolosa pedicure da sola. Con i sali, lo scrub, le cremine e lo smalto arancio pastello.

Perchè ragazze, l’estate là fuori è cominciata e di sicuro non mi troverà con i piedi in pessime condizioni. Anche se per ora continuo a camminare sui carboni ardenti.

Annunci

15 pensieri su “di fari, di buio e di pedicure

  1. E’ così che si fa: riprendersi almeno un po’ la propria vita è il minimo!
    e comunque “piccoli gesti” anche per me: organizzare le ferie, e insultare i mie prossimi compagni di vacanza perchè troppo ritardatari (e ignavi!) nell’organizzazione è quasi catartico 😀

    1. vero, ah se non ci fossero le vacanze! a proposito di insulti, me li prendo anche io per ignavia recidiva, da parte del Windsurfista che ormai vive con la lonely in mano e mi perseguita con post-it su cui annotare cose

  2. donna allo specchio

    già, riprendersi la propria vita, non sei la sola in questa situazione.
    E’ quello che si sta cercando di fare anche qui..
    in bocca al lupo

      1. posso unirmi per richiedere un in bocca al lupo anche per me, per favore? leggere questi post mi fa bene, ma un po’ di sano tifo fa ancora meglio.
        Comincio io: IN BOCCA AL LUPO A TUTTE/I!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...