niente da scrivere, forse

Tranquilli. Non sono stata rapita dagli alieni. Non sono partita per la Patagonia e nemmeno sono entrata nella Legione Straniera, anche se ammetto di averci pensato poi ho scoperto che il cibo faceva schifo e sarei stata circondata solo da maschi e ci ho rinunciato. Diciamo che la deprimenza ha raggiunto livelli inauditi e mi sembrava di aver da scrivere sono lamenti pessimisticofastidiosi. Ho anche visto poche persone durante queste brevi vacanze pasqualine, a pensarci bene a parte il Windsurfista e la mia famiglia non ho visto proprio nessuno. Anzi, ho procastinato il ritorno alla vita sociale di qualche giorno scoprendo che le mie giornate tra passeggiate nel verde, sistemazione delle piante sul balcone, piccoli lavoretti in casa, letture e film sono scivolate via portandosi con sè le occhiaie, le due rughe che mi erano spuntate e il mal di schiena. Ho anche riscoperto il piacere della ginnastica in casa.  Insomma una meraviglia.

Ecco perchè non avevo tanta voglia di scrivere. Che avevo da raccontarvi? Niente. In realtà avrei da raccontarvi molto. Ma facciamo che comincio domani.

 

Annunci

4 pensieri su “niente da scrivere, forse

  1. Direi che se le tua vacanze sono passate con il Windsurfista a portata di “mano” (si fa per dire), curando le piante e rilassandoti tra passeggiate nel verde e ginnastica in casa, beh… Sono andate bene! (meglio delle mie di certo)

    Sono prontissimo per leggere le molte storie che hai da raccontare!

    —Alex

  2. Prendere del tempo per fare qualcosa di costruttivo con i propri ritmi è il massimo.
    Io anche stamattina, invece di essere a lavoro, sono rimasta a casa 3 ore in più a sistemare armadi e buttare via cose vecchie. Mi sento rinata. E’ giusto, e le passeggiatine te le invidio un sacco.

  3. keepcalm_76

    Cara ondalunga, forse ci conosciamo forse no. Tuttavia, non sottovalutare i tuoi poteri, tra i quali, segnalo anche quello di far apparire il tuo blog in automatico alla prima connessione online del mio nuovo smartphone. Misteri del mare. Mi piace quello che scrivi. Dalle acque profonde si riemerge più forti. Ciao, un ammiratore.★

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...