time goes by

Ho scoperto che sono passati già un sacco di giorni da un Natale che non mi sono per nulla goduta. Insomma, si sa che per chi è dentro a certe macchine infernali i periodi elettorali sono un gran vortice risucchia tutto. Non mi stupirei domattina di ritrovarmi a Oz  e di cercare il Palazzo di Smeraldi in compagnia di 3 bizzarri personaggi. E poi piove, e non smette mai. Ti alzi e apri l’armadio con trutte le tue buone intenzioni ma scopri con orrore che ti devi mettere scarponcini o stivali di gomma, pena aver piedi bagnati tutto il giorno. Ti alzi, ti specchi e vedi una faccia stanca, occhiaie che non vanno via nemmeno con il cerone da clown. Chiami Bruxelles, che è sotto la neve, e ti risponde un’altra te, messa peggio di te, la quale con voce strozzata dal sonno e dalla disperazione ti dice beati voi che lì piove e non nevica. Poi leggi che il solito vecchio maschio imbecille, che siede su una poltrona di procuratore, ti consiglia di stare in casa e non uscire la sera, che là fuori c’è un brutto mondo. Decidi infine di concludere la serata riguardandoti Terminator che in effetti termineresti volentieri diverse persone ma soprattutto ti senti molto Sarah Connor.

Questo posto è molto confuso e dispersivo ma io stessa sono confusa e dispersiva.

AppendiceA me sto brutto mondo piace e mi piace camminarci sopra con un paio di laboutin, mi piace pure guardare la luna piena e godermi la notte. Questi vecchi dinosauri che tardano ad estinguersi mi hanno stancato. Mi annoia vederli tuonare dai vari  pulpiti additando l’orlo della tua gonna quale origine del male del mondo. Per questa ragione sto frequentando da tempo un gruppo di omacci autoreferenziali con vene ostruite dal colesterolo e guance rubizze di grappa . Il nemico, ritengo, va distrutto dall’interno.

 

 

Annunci

2 pensieri su “time goes by

  1. Brava! Dall’interno e da sopra un paio di Laboutin vertiginose! 😉

    —Alex

    PS = evito di dilungarmi sul tizio che citi perché se “il mondo è un postaccio” è colpa sua, visto che il suo lavoro sarebbe quello di renderlo migliore ingabbiando i tipacci….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...