il ritorno

Mentre qui pioveva e io ero ostaggio di un uomo per un’intera domenica ritrovandomi la dignità completamente bagnata da una pioggia incessante, il Windsurfista salutava Rio e volava a casa sottolineando che se fossimo stati in gennaio col cavolo che sarebbe tornato.

Nonostante il jet lag è riuscito a mangiarsi due etti pasta al pomodoro sotto il mio sguardo schifato, e non ha perso tempo per raccontarmi alcune delle meraviglie del posto. Il Windsurfista ha riportato alcune impressioni e ha scattato delle foto. Nelle foto sono riprese essenzialmente tavole da surf, onde e surfisti ( e che surfisti ho pensato io considerando seriamente l’ipotesi di una migrazione finale in quel di Rio), la pista ciclabile e le spiagge attrezzate per giocare a racchettoni, beach volley e calcetto da spiaggia. Sostiene che a Rio le donne sono tutte curvy e che se pesi meno di 70 chili ti danno il foglio di via ragione per la quale ci ritroviamo le varie yespica a inflazionare gli spettacoli per decelebrati in tv. Il Windsurfista non è riuscito a spiegarmi che tipo di frutta ha mangiato, nemmeno mostrandogli delle foto.

Il jetlag infine si è impossessato di lui e ha dormito tutto il pomeriggio. Quando a cena l’ho visto pimpante ho dovuto avvertirlo.

Nel caso stanotte tu fossi sveglio diciamo intorno all’una e ti trovassi accanto un cadavere, beh non tentare di rianimarlo in alcun modo. Capito? in nessunn modo.

 

 

Annunci

4 pensieri su “il ritorno

  1. 😀 io comincio ora a riprendermi dal mio jet lag dopo che per una settimana ho continuato a svegliarmi alle 3 di notte, vispa e pimpante come non mai… il Windsurfista ti ha lasciata tranquilla? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...