la torta più pesa del mondo

Ho deciso improvvisamente che dovevo svuotare il frigorifero prima della partenza. Dentro c’erano cose difficili da gestire tipo 500 gr di mascarpone che volevo utilizzare per le feste ma che sfortunatamente mi è rimasto in casa. Ho pensato di preparare una ricetta passatami da una mia ex collega e poi distribuirla equamente tra Windsurfista & amici.

Ho preso una palla di pasta frolla che avevo preparato e messo nel surgelatore. Pasta frolla al cacao e burro demi-sel, per la precisione. Poi ho mescolato 250 gr di ricotta, 2oo gr di zucchero, 100 gr di gocce di cioccolato, un tuorlo, vanillina e infine 250 gr di mascarpone. Ho spalmato il composto sulla pasta tirata nella tortiera (26 cm) e ho infornato a 160-180° per 30-40 minuti circa fino a che la superficie non si è indorata.

Il risultato è una torta pesa ma pesa che pesa più non si può. Ne ho mangiato una fettina a colazione e sono arrivata all’una senza fame! Lo ammetto: non mi fa impazzire. La trovo troppo dolce ( prossima volta metà zucchero) e difficile da digerire, anche se la base al cacao forse la rende più accattivante rispetto a una base normale. Fate voi.

Io non sono entusiasta, il Windusrfista di più. Oggi la porto al mio Socio, ne lascio due fette alla mia excoinquilina e con il resto ci festeggeranno qua in ufficio.

Ho ancora 250 gr di mascarpone che scadranno fatalmente il 23, quasi quasi ci faccio degli involtini di patate cremose nella verza e gli avanzi li congelo. E’ un azzardo gastronomico?

A proposito, la torta l’ho chiamata Torta Svuotafrigo.

Annunci

10 pensieri su “la torta più pesa del mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...