a proposito di propositi

E’ cosa universalmente riconosciuta che se qualcuno stila una lista di buoni propositi immediatamente si verificano fatti, per lo più inspiegabili, che la rendono vana.

Il mio proposito numero 7 dice espressamente “ignorare le seguenti persone:

  1. Bomb Blast Blondie
  2. l’Uomo del Monte
  3. Faccia di Chiùlo
  4. la Santachè di noartri
  5. il suo portaborse”

Tutto sommato sono davvero poche e sì lo so che è difficile ignorare persone che hanno per forza a che fare con te. Se non altro nei periodi di vacanza dal Carrozzone tendo letteralmente a farle sparire dalla mia vita, non pensandoci, spengendo il cellulare o, ancora meglio, non rispondendo quando vedo i loro sms o chiamate (insistenti). Con il verbo ignorare vorrei in realtà rafforzare la capacità di relazionarmi con loro senza provare alcun tipo di emotività (in genere rabbia, fastidio, furia cieca, intolleranza, voglia di uccidere, polemica, vendetta). Con Faccia di Chiùlo la cosa è diversa, non la odio, nè mi sta particolarmente sulle balle ma è una di quelle persone con cui non ho niente in comune a parte il fatto che anche lei è interessata a certe vicende europeistiche ma caratterialmente la trovo noiosa, invadente, antica e grottesca . La tollero a piccole dosi e quando la posso condividere con il mio Socio, il quale tempo fa vinse il premio ambito di essere il suo oggetto del desiderio. Una faccenda per lui incresciosa in conseguenza della quale Faccia di Chiùlo acquistò tale denominazione. Pare le sia passata ma continua a martellarci con inviti ad aperitivi a cena, a caffè, che alla fine nè io nè lui riusciamo ad evitare. Durante le vacanze di Natale per levarcela dalle balle abbiamo presenziato un caffè con lei nella speranza di risentirci all’inizio del carnevale ma lei, indomabile, è riuscita a incastrarci anche oggi pomeriggio facendo naufragare il mio proposito numero 7.

Di tale situazione la cosa che mi innervosisce di più è che vedo più lei delle mie reali e vere amiche, che invece vorrei vedere tutti i giorni, che mi mancano e che sento solo per telefono e che per ragioni di distanza e, in alcuni casi, di bambini molto piccoli faccio fatica ad incontrare.

Ecco perchè ho creato il proposito n.7: basta cercare empatia con chi invece dobbiamo e vogliamo ignorare, risparmiamo le nostre energie emotive per chi davvero se le merita.

Annunci

2 pensieri su “a proposito di propositi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...