farfalle e gelati

Quando trovo qualcosa di carino da fare inevitabilmente gli scocciatori dell’ultim’ora bussano alla mia porta. Stasera c’era un trunk show da Pinko e mi ci sarei tuffata di testa, invece sono stata precettata dall’ufficiostampa che mi ha chiesto di sostituirlo nell’emozionante mansione di cineasta. Quindi al posto di abitini e giacche solo un Carrozzone che promette di dilungarsi troppo.

Nonostante il raffreddore sono riuscita ad andare con il Windsurfista al “Tè con le farfalle” tramite il solito Groupon. E meno male perchè è stata una sòla pazzesca. Il posto bello, perchè la Limonaia del Giardino dell’Orticoltura è oggettivamente bella, le farfalle anche, ma l’apericena, santo cielo! due fette di salame, pane e qualche scheggia di grana. Il Windsurfista è morto di fame. Io con nello stomaco un americano e due fette di pane ero ubriaca. Fortuna vuole che lì ci sia un’ottima latteria  che fa gelati squisitissimi da decenni. E meno male, il Windsurfista ha calmato fame e umore nero con un buonissimo cioccolato e croccantino al rum. Firenze ha molti difetti, tipo quello di avere posti pacco come l’apericena alla Limonaia ma i gelati sono buoni, soprattutto conoscendo questi posticini, questi angolini a cui non daresti due lire.

In sostanza: viva le farfalle, viva la latteria e abbasso ora e per sempre gli aperitivi pacco.

Annunci

4 pensieri su “farfalle e gelati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...