il criceto

Mi sento come un criceto che gira a vuoto sulla ruota. Dentro una gabbietta.

Sensazione spiacevolissima.

Come se non bastasse ieri sono andata a vedere “127 ore” e la sensazione che avevo era quella di vivere metaforicamente la disavventura del protagonista.

Mi auguro di non dover compiere gesti estremi per liberarmi.

Sabato ho avuto modo di capire chi ho davanti. E quello che ho visto non mi è piaciuto per niente.

 

Annunci

6 pensieri su “il criceto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...