I sogni son desideri (?)

Mi sono lasciata commuovere da quell’uomo oberato dagli impegni.  Per mettermi a posto con la coscienza e non sentirmi troppo crudele per averlo accusato di abbandono l’ho tempestato di mail. Succosissime.  A cui per ora ho ricevuto solo una risposta laconica e irritante. Ma respiro profondamente e sorrido. Sorrido sempre.

Siccome sono circondata da personaggi che in un modo o nell’altro stanno condizionando la mia vita il mio inconscio o subconscio, o chissà forse l’istinto, mi fa sognare cose a dir poco bizzarre.

L’ultimo in ordine di tempo è questo.

Devo accompagnare un grosso amministratore ( che ultimamente ha avuto a che fare con la mia esistenza) a un convegno. Giungo là con la cugina insegnante disoccupata e decido di presentarle la tipa, ma faccio l’imperdonabile errore di presentare l’amministratore per nome tralasciando il suo titolo. Costei si imbufalisce e mi pianta un’orribile grana davanti a tutti  accusandomi di mancanza di senso di responsabilità e rimarcando la dose di ingiurie dicendo che i documenti che le avevo mandato facevano schifo.

Io ovviamente scoppio a piangere e cerco conforto.

Vado da Mister X che mi liquida guardando l’orologio e dicendomi che non ha tempo da dedicarmi. Io piango ancora di più. In quel momento arriva l’Uomo del Monte, ieratico  e imponente, e che con dolcezza ( o forse pietà) non solo mi consola ma mi dice: – Non ti devi preoccupare. Ci sono io a proteggerti qua dentro-

In effetti l’Uomo del Monte sta svelando un’umanità e una capacità di relazionarsi che non pensavo.

Di certo io sto soffrendo di nuovo della sindrome di Cenerentola. Non per niente oggi c’è un gran ballo a cui forse riuscirò a partecipare. Di certo c’è pure che l’Uomo del Monte risponde a ogni mia chiamata. Che sia lui la mia Fata Madrina?

E chi sarà il Principe Azzurro?

Annunci

3 pensieri su “I sogni son desideri (?)

  1. ondalunga

    Il principe era una metafora, più che altro rivolta a certe ambizioni ma comunque è sicuramente meglio pensare al Windsurfista . Ma deve meritarselo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...