lamenti

Olalà, è arrivato il caldo e tutti si lamentano, dopo che fino a 4 giorni fa si lamentavano  per la pioggia.  Considerato che c’è chi sta peggio di noi ( i belgi, vedi post) io non mi lamento. Ceno sul terrazzo assieme al Windsurfista, ci godiamo lucciole e pippistrelli , qualche geco che fa capolino, guardiamo le partite a finestre spalancate e io indosso vestitini da casalinga porno, mentre lui gira a torso nudo. Che vi assicuro è sempre meglio che vederci in pigiamini di flanella.

Insomma, io non mi lamento per il caldo.

Mi sto lamentando poco ultimamente, e comunque i miei lamenti riguardano generalmente 3 cose:

1.Berlusconi

2. il Baraccone

3. la scarsità di tempo libero.

Per il resto, va bene così.

Sì, lo confesso:  NON mi danno noia i ciclisti sul marciapiede, lo zingaro che mendica, i gatti dei vicini, gli alberi che perdono le foglie, le rondini che fanno i nidi, i bambini che giocano, i ragazzi che bivaccano, i senegalesi che vendono la roba sulla spiaggia, le onde lunghe che risalgono la battigia, il sole, il caldo, l’estate in generale. Inoltre NON mi danno noia i cani che si fermano ad annusarmi, il gallo che canta, le galline che fanno l’uovo, il mio impegno politico, prendere aerei, fare la valigia, comprarmi i cosmetici che ho finito, mettermi il fango anticellulite, cucinare anche se rientro alle 21 la sera.

A questo punto, constatato che molta umanità si lamenta per tutte le cose sopraelencate mi considero molto fortunata.

E probabilmente serena con me stessa.

(poi non è che non mi lamento mai, eh)

Annunci

12 pensieri su “lamenti

  1. Adblues

    Ma sicuramente! W il caldo e l’estate, sempre!

    —Alex

    PS= la descrizione del tuo outfit casalingo ti porterà una marea di visite al blog, ci puoi scommettere!!!

  2. Ma almeno il Borghetto è più fresco della città?

    Io vivo in una zona strana, la brezza serale mi passa parallela alle finestre e per quanto le tenga spalancate si rifiuta di entrare a raffreddarmi casa… 😦

    —Alex

    PS = e comunque ora e sempre viva l’estate ed il caldo!

  3. stx

    Io sono tra quelli che prima si lamentava per la poggia ed ora per il caldo.. lo ammetto.
    Ma io mi lamento più o meno di tutto e di tutti.

    Di una cosa non sono riuscuto a lamentarmi: dell’Inutile Lippi. Anzi il grande proliferale di sfottò, gingle e giri di crocifissione, sul suo conto. A solo acuito quel senso di vergogna, che provo, per il vivere in questa repubblica teo-cratica-calcio-peronista.

    Ce l’ho sostanzialmente con me, perché se emigrassi in Finlandia, avrei risolto tutte queste piccole problematiche.. certo però.. il freddo.. il buio.. 🙂

  4. stx

    Vi prego .. cercate di dimenticare l”A’ senz’acca.. peraltro pure maiuscola. del post sopra.. non so come sia potuto succedere. Sarà colpa del caldo.

  5. dimentichiamo sicuramente…;)
    in Finlandia ci sono pure molte zanzare, e pare la gente si suicidi molto più che qua…

    la repubblica teo-cratica-calcio-peronista è un’espressione fantastica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...