Inizio primavera

L’aria è ancora freddina ma il sole primaverile comincia a far capolino.
E al Sobborghino sono arrivate le rondini e i germani. Sono indaffaratissimi tutti quanti a fare nidi, a fare l’amore, a fare tutto quello che si deve fare in questo periodo.
Io tento di fare le pulizie di primavera a pezzi.
Sto facendo molte cose tra cui aiutare una campagna elettorale (non la mia precisiamo) e la casa ne risente.
Con la scusa della frattura, la mia costola adamitica non fa niente se non ciabattare in casa lamentandosi di non poter fare sforzi.
Ieri comunque si è reso conto che dobbiamo andare a procacciarci del cibo perché nel frigo si sente l’eco.
Io mi domando e dico: ma a cosa servono gli uomini se non riescono nemmeno più a procacciare il cibo?
Io questo fine settimana sono riuscita ad andare a manifestare a Roma, a pulire casa, ad andare dall’estetista, a leggere un libro, a cucinare, a fare il pane e a postare roba sul pc.
Come è possibile che degli ottimi ingegneri, informatici ecc non siano in grado di fare lo stesso? Invece di spulciarsi il laniccio dall’ombelico potrebbero prendere lezioni di multitasking.
Comunque, quella di Roma è stata una bella giornata.
E non solo per il tempo.

Annunci

3 pensieri su “Inizio primavera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...