Grazie per la vostra forza

Il nostro assessore alla salute Rossi oggi ha detto «Grazie al Versilia, operatori straordinari».

E io dico grazie alla mia sorellina che è lì, tra quegli operatori, e che lavora e che si dispera e che mi dice che non sa se vuole continuare a fare il suo lavoro. Quel lavoro che ha scelto, per cui ha studiato, in cui probabilmente ha sempre creduto. Ma oggi aveva dei dubbi, la mia sorellina, perchè i bambini, quei bambini, le erano davanti agli occhi. E lei, e tutti gli altri infermieri, che lì all’ospedale  sanno già al primo sguardo se ancora sono utili oppure no, si sono sentiti impotenti. E il senso di impotenza, oggi, alla mia sorellina ha fatto nascere il dubbio se effettivamente quello è il suo lavoro. Se ha la forza di sostenere il senso di impotenza davanti a una tragedia immensa.

Ma sorellina mia, se non lo fai tu, se non ci provi tu a sostenere la nostra impotenza, se non ci provate voi che avete comunque la forza di sollevare pesi più grossi di voi, se avete il sangue sempre freddo di fronte al sangue caldo altrui, se non sei tu ad aiutare quei disperati, tu che non svieni davanti a un ago, tu che vedi la morte ogni giorno, tu che hai scelto di tornare al pronto soccorso nononstante un bimbo di appena anno, se non lo fai tu chi è che lo fa?

Noi possiamo solo ringraziarvi, insieme all’Assessore, perchè i vostri occhi vedranno cose che nasconderete per sempre al nostro sguardo.

Grazie.

Annunci

Un pensiero su “Grazie per la vostra forza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...